La certificazione del SGSL di una organizzazione è un’operazione assolutamente volontaria e consiste nell'attestazione di conformità del sistema ai requisiti fissati da uno specifico standard.
La Certificazione di un SGSL è uno strumento per dimostrare “al mercato” l’impegno aziendale nel campo della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.
La certificazione viene rilasciata da un ente di parte terza, detto Organismo di Certificazione, al quale l’Organizzazione si affida.
L’unico SGSL certificabile ad oggi è quello implementato secondo lo standard BS OHSAS 18001, facilmente integrabile con altri sistemi di gestione, quali ISO 9001(gestione per la qualità), ISO 14001 (gestione ambientale) e ISO 50001 (energia).
Con la certificazione, dunque, l’Organismo di Certificazione attesta che il Sistema adottato sia stato implementato conformemente agli standard di gestione fissati dalla OHSAS 18001.
L'ottenimento della certificazione costituisce un elemento distintivo e di competitività che dà documentata evidenza, a tutte le parti interessate, di quanto stabilito dalla politica di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e dei miglioramenti promossi in merito dall'organizzazione, salvaguardandone l'immagine e la reputazione in materia di salute e sicurezza.